Come applicare la schiuma per capelli

La mousse per capelli è un prodotto usato per acconciare i capelli per renderli più voluminosi e conferire un aspetto lucido.

È più leggera di gel e creme, caratteristica vantaggiosa per svariate ragioni: non appesantisce i capelli né li impasta, appiccicandoli.

La schiuma è perfetta per uomini e donne, specie se hanno capelli sottili e vogliono più volume.


Questo articolo è redatto dopo aver lavorato e testato la mousse Body Volume prodotta da CODE ZERO hair interpreters®

Francesco Latino HAIR SWISS

1. Inumidire i capelli: con questo metodo, utilizzerai la spuma per dare ai tuoi capelli un aspetto più brillante in modo facile e veloce. Volendo, puoi bagnarli, ma non è essenziale.

Come regola generale, più umidi sono quando applichi la spuma, e più lucidi  appariranno una volta terminato di pettinarli.

Se scegli di bagnarti i capelli, assicurati che lo siano in modo uniforme, non lasciare punti asciutti.

Se li inzuppi completamente, tamponali prima con un asciugamano per togliere l’eccesso di acqua o passa velocemente il phon; il risultato deve essere quello di capelli appena usciti da una doccia.

La mousse è perfetta per le persone che vogliono ottenere il massimo dai capelli sottili o da quelle che non vogliono portarsi dietro qualcosa per tenerli in ordine tutto il giorno, per riattivarla infatti basterà solo uno spruzzo di acqua e potrai sistemarli nuovamente.

La mousse quindi, può inoltre infoltire i capelli più radi e sottili.

2. Metti un pò di schiuma nel palmo della mano: tieni la bomboletta dritta per un risultato migliore. Inizia con una piccola dose (come una pallina da ping pong), se non è abbastanza puoi sempre aggiungerne altra. A seconda della lunghezza e dello spessore dei tuoi capelli, il quantitativo può variare leggermente, per una lunghezza media, prova con un quantitativo pari ad una palla da tennis.

Usare troppa schiuma può dare ai tuoi capelli un aspetto lucido, ma leggermente piatto. Andrà bene se vuoi tenerli all’indietro, ma se cerchi di volumizzarli, usane poca.

3. Lavora la mousse nei capelli: Distribuiscila con entrambe le mani. Passa le mani fra i capelli dalla fronte alla nuca. Presta speciale attenzione alle radici (la parte dei capelli vicino al cuoio capelluto). Assicurati che la spuma sia ben distribuita, usa le dita o un pettine a denti larghi per lavorarla in modo che i capelli si intridano completamente. Puoi anche cercare di farli stare dritti insistendo sulle radici con le punte delle dita.

4. Asciuga i capelli: Usa un phon a velocità bassa. Dividi i capelli con un pettine in modo che il phon raggiunga le radici. Se invece cerchi qualcosa di più tranquillo, asciuga i capelli all’aria aperta e sistemali con le mani.

Se li asciughi con il phon, staranno più rigidi rispetto a un’asciugatura all’aria. In questo secondo caso potrai facilmente risistemarli durante il giorno con le mani. Acconcia i capelli mentre asciugano.

La spuma è perfetta per quegli stili che non richiedono una tenuta estrema.

Aggiungere volume ai capelli.

5. Inumidire i capelli: Dovrebbero essere bagnati completamente, ma non gocciolanti. Passali sotto il rubinetto o la doccia. Se si intridono troppo basterà tamponarli con un asciugamano.

6. Applica la mousse partendo dalle radici, ciocca per ciocca. Scuoti la bomboletta e tenendola verticalmente, spruzza una noce di schiuma sulla mano. Dividi i capelli e applica la spuma alla radice di ogni ciocca, partendo dalla nuca e andando via via verso la parte alta della testa.

Distribuiscila in modo omogeneo sul cuoio capelluto con le dita.

Meglio e più omogeneamente applichi la mousse, più volume riuscirai a dare ai tuoi capelli.

7. Distribuisci la mousse fra i capelli. Usa le mani per lavorare la spuma in modo che si distribuisca uniformemente su tutta la lunghezza del capello. Se necessario, aggiungine altra. Usa un pettine a denti larghi o spazzola delicatamente per favorire la distribuzione del prodotto.

8. Asciuga i capelli. Asciugandosi, la spuma si solidificherà leggermente dando più volume e forza ai tuoi capelli. Usa un phon a velocità bassa, facendo attenzione alle radici. Più in profondità asciughi le radici e più forte sarà il sostegno ai capelli; in questo modo avrai un volume maggiore.

Per dividere i capelli e asciugarli per bene, usa un pettine o una spazzola. Per un volume extra, spazzola i capelli ripetutamente alzandoli a 90° rispetto alla testa mentre li asciughi. Avranno così un aspetto corposo e molto gonfio.

In alternativa, asciugali all’aria. Con questa opzione non avrai altrettanto volume, ma un aspetto “bagnato” e lucido. Potrai pettinarli per assicurarti che siano lisci e gestibili senza influenzare la tenuta.

9. Acconcia i capelli. Ora che hai dei capelli voluminosi, pettinali come preferisci! Questo passaggio è totalmente a tua discrezione, non c’è soluzione giusta o sbagliata.

Usare la schiuma come un esperto

Identifica il tipo di capello che hai. I capelli sono diversi nella struttura e nello spessore. Possono essere spessi, sottili, dritti, ondulati, arricciati, crespi, unti, asciutti o un insieme di più caratteristiche.

Body Volume è adatta per tutti i tipi di capello, tuttavia per via della tenuta particolarmente leggera, potrebbe non essere adatta a quelli più grossi.

Ecco alcuni suggerimenti per l’uso di Body Volume a seconda dei tipo di capello:

  • Sottile: applicala tranquillamente dalla radice su tutta la lunghezza per dare volume.
  • Unti: lavali prima di applicare la mousse. Lascia lo shampoo in posa per qualche minuto prima di risciacquare.
  • Spessi, o ricci: applica un balsamo leggero per ammorbidirli e controllare la tendenza al crespo.
  • Capelli sottili e/o secchi: usa una mousse ammorbidente con tenuta extra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *